LETRARI – una famiglia di TRENTODOC

Siamo in ferie.

Negli anni le ferie sono cambiate, una volta erano mare e riposo, oggi rischi di tornare più stanco di quando sei partito: conosco gente che ha deciso di trascorrere le proprie ferie scalando le Ande, chi ha deciso di attraversare il Sahara a piedi, chi in bicicletta sta facendo il giro dell’Andalusia.

Noi no, noi siamo un po’ come una volta, abbinando però del vino al relax (e al lago, quello di Garda).

Tre le visite programmate in questi giorni di vacanza: a voi un breve racconto della prima.

Visita a Letrari, azienda che non ha bisogno di elogi da parte nostra perché i riconoscimenti importanti tappezzano le pareti della grande sala degustazioni.

Un’azienda famigliare, nata nel 1976 grazie a Leonello Letrari, enologo e uno dei maggiori protagonisti del Trentino vinicolo: suo il primo taglio bordolese del Trentino, il Fojaneghe, per la Cantina Bossi Fedrigotti. Fu un successo. Si conferma uomo di grande intuizione quando fonda, con altri 4 enologi, l’Equipe 5, uno spumante metodo classico con numeri da 500.000 bottiglie all’anno e quando decise di portare le barrique in Trentino.

Oggi l’enologo dell’azienda è la figlia Lucia, che ha sicuramente ereditato dal padre la passione e la voglia di ricerca.

La terza generazione è già in azienda: la nostra degustazione è stata infatti guidata da Margherita, figlia di Lucia (non preoccupatevi perché sta già crescendo anche chi continuerà a seguire la parte vigna/cantina).

In degustazione tutte le etichette dell’azienda (ad esclusione del 976) con diversi percorsi a libera scelta degli ospiti: noi abbiamo scelto quella da 5 vini (+1) e ora ve li racconto. Read More “LETRARI – una famiglia di TRENTODOC”

Novità in casa San Leonardo – GEMMA

Gemma di San Leonardo

Novità in casa San Leonardo.

Siamo orgogliosi di presentarvi il Gemma di San Leonardo il nostro ultimo vino.
Da qualche anno ci stavamo cimentando nella creazione di un rosé che potesse mantenere intatti tutti quei valori su cui si fondano la nostra identità ed il nostro stile, vini eleganti, freschi e di grande armonia.

Finalmente con l’annata 2021 siamo riusciti a mettere a punto la tecnica più adatta che ci ha permesso di portare alla luce un rosé prodotto con uve LAGREIN dal delicato colore rosa pallido.

Pressatura soffice delle uve con permanenza sulle bucce per 3 ore e successiva fermentazione in bianco per 10 giorni a temperatura controllata. Affinamento in acciaio per sei mesi sui lieviti.

Un vino dal bouquet che conserva uno splendido frutto ma allo stesso tempo perfettamente fuso con un’acidità  meravigliosa che lo rende fresco e piacevolissimo da bere.

In queste torride giornate estive un bicchiere di rosé è sempre una gioia!

“Gemma” | San Leonardo 1724

 

Blanc de Morgex – la nuova guida 2022

Grande novità!
Torna la guida a firma Per un Bicchiere.it
La seconda edizione della guida sul Blanc de Morgex et de la Salle, il grande vino bianco che ci appassiona e che viene prodotto da vitigno Prié Blanc ai piedi del Monte Bianco, è da oggi disponibile: un’edizione più ricca di informazioni e di etichette, un nuovo produttore e nuove idee per il futuro, scritta seguendo sempre la filosofia che ci caratterizza “scrivere note brevi per lasciare più tempo all’assaggio
Questa è la copertina: per ricevere gratuitamente l’intera guida in pdf, inviate una mail con il vostro nome a info@perunbicchiere.it e ve la invieremo con piacere.
Conoscete Morgex? Sul sito del comune troverete molte informazioni su questo gioiellino e su cosa fare tra una degustazione e l’altra: Comune di Morgex – Home
Fateci sapere cosa ne pensate: le vostre opinioni sono per noi importanti.

New Zealand hops per CRAK

NZ Hops Week 2022

 

luppoli neozelandesi li abbiamo sempre inseguiti e desiderati. La produzione è sempre stata limitata e riuscire a fare una birra con alcuni di questi luppoli è sempre stato un nostro sogno.

L’anno scorso siamo finalmente riusciti ad entrare in contatto con alcune farm in Nuova Zelanda per riuscire a selezionare ed importare direttamente i loro fantastici luppoli.

Da oggi, per il secondo anno consecutivo, riusciamo a dedicare un’intera settimana ai luppoli neozelandesi con quattro Perfect, la nostra serie di birre singol-hop, con i quattro luppoli che più ci hanno impressionato durante l’ultima selezione: Riwaka, Nelson Sauvin, Rakau e Nectaron.

Perfect Riwaka

Il Riwaka è uno dei luppoli che, durante la selezione, più ci ha impressionati di più. È la quintessenza dei luppoli neozelandesi. Utilizzarlo nella serie delle Perfect è il miglior modo per conoscerlo al 100% e per apprezzarne ogni sfumatura, dal citrico pungente alla maracuja fino alle intense note di frutto della passione e papaya.

Perfect Nelson Sauvin

Ci sono pochi luppoli unici e difficili da trovare come il Nelson Sauvin. Conosciuto da tutti per le sue inconfondibili note che ricordano il Sauvignon Blanc, siamo riusciti, per la prima volta, ad avere un Read More “New Zealand hops per CRAK”

Krug : Grande Cuvée 170ème Édition

Krug : Grande Cuvée 170ème Édition

Ogni anno, dalla fondazione della Maison Krug, viene creata una nuova edizione di Krug Grande Cuvée per offrire l’espressione più generosa dello champagne.

Questa bottiglia appartiene alla 170ª edizione di Krug Grande Cuvée, un blend di 195 vini da 12 annate diverse. Il più giovane risale al 2014 e il più vecchio al 1998. Un soggiorno di circa sette anni nelle nostre cantine gli conferisce una particolare espressione ed eleganza. Ogni bicchiere contiene il frutto di oltre 20 anni di esperienza approfondita.

Krug Grande Cuvée 170th Edition è composta intorno alla vendemmia 2014, un’annata dalle condizioni climatiche capricciose, oscillante tra periodi freschi e caldi con marcati episodi di pioggia e siccità. I vini si sono sviluppati in buone condizioni, che hanno garantito una vendemmia generosa. Questo clima contrastante ne ha preservato la freschezza e abbiamo potuto osservare una grande eterogeneità in tutta la regione, sottolineando l’importanza dell’approccio parcellare della Maison. Read More “Krug : Grande Cuvée 170ème Édition”

Ad Alba la Festa del Vino di Go Wine

Torna nel centro storico di Alba, a fine settembre, la Festa del Vino di Go Wine!

Il centro storico di Alba diventa per due domeniche una “via del vino”!

Torna anche quest’anno ad Alba la Festa del Vino di Go Wine! Si tratta della XXIV edizione della manifestazione che porta in scena, nel centro storico della città, le espressioni vinicole più rappresentative del territorio di Langa e Roero.

Confermato il doppio appuntamento previsto per domenica 18 e domenica 25 settembre 2022.

L’iniziativa, promossa da Go Wine, è divenuta nel tempo un appuntamento molto amato dal pubblico degli appassionati enoici, italiani ed esteri; un format che, anche quest’anno, consentirà di percorrere l’itinerario di Piazza Risorgimento (Piazza Duomo), Via Vittorio Emanuele e Via Cavour, trasformando per un giorno il centro storico in una ideale ‘via del vino’.

La manifestazione coinvolge le realtà vinicole dei Comuni di Langa e Roero, mantenendo la sua connotazione di evento festoso, che richiama il tempo e il carattere gioioso della vendemmia, con la presenza delle realtà di promozione locale, delle cantine, delle botteghe del vino e delle associazioni di produttori. Read More “Ad Alba la Festa del Vino di Go Wine”

Villa Franciacorta, isola felice nel 2022

Villa Franciacorta, isola felice

I cambiamenti climatici portano con sé nuove e diverse prospettive di vocazionalità in viticoltura.

In questo 2022 così asciutto diversi contesti produttivi, anche storici e fortemente qualitativi come la Franciacorta, riflettono sull’eventualità di ragionare su evoluti modelli irrigui a garanzia di una produzione sostenibile, o ricorrono a soluzioni di soccorso temporanee e talvolta complicate.

Villa Franciacorta, un’azienda di circa 40 ettari vitati situati nella parte orientale della rinomata zona vitivinicola, è incastonata in un’area delimitata a sud dal monte Delma e a nord dai monti che delimitano il lato bresciano del Sebino.

Il bacino, creato da queste montagne, raccoglie correnti fredde che scendono da nord, dalla Vallecamonica e dalla valle Trompia, mitigando il periodo estivo, tendenzialmente più fresco rispetto al Read More “Villa Franciacorta, isola felice nel 2022”