Luca Ferraris e la sua Barbera

Per combattere il freddo ci siamo affidati alla #Barbera d’Asti di Ferraris Agricola, Il Ruchè: vendemmia 2016, rosso sangue violaceo invitante, profumo di fresca ciliegia, di fragole ancora non completamente mature, note erbacee e terrose. In bocca entra di potenza, forzuta, con una buona acidità nella quale ritroviamo i profumi fruttati accompagnati sul finire dal seme dell’albicocca. Una buona salivazione ci obbliga al secondo assaggio, poi al terzo, fino a finire la bottiglia. Fa quasi caldo: saranno i suoi 14,5 gradi? Provatela e sarete contenti. Bravo Luca Ferraris

(Visited 41 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *