Riverbero: il Rosso Piceno di Accadia

Oggi Accadia si tinge di rosso, un rosso che trasmette belle emozioni, che trasmette piacere, che trasmette calore e passione.

Quanto scritto non è esagerato quando ci troviamo di fronte a questa bottiglia.

RIVERBERO. Rosso Piceno DOC che nasce da uve Montepulciano e Sangiovese (70%/30%) vendemmiate in più passaggi rigorosamente a mano. Fermentazione e primo affinamento in acciaio seguito da 12 mesi in barrique e tonneaux e successivi 4 mesi in bottiglia prima di lasciare la cantina.

Il colore ricorda una ciliegia molto molto matura.

Il naso respira profumi di lamponi freschi appena colti, di chiodi di garofano, di leggero pellame, di more, di legni e spezie, di alloro.

Il sorso esprime piacere, equilibrio ed armonia tra il frutto rosso, la ciliegia, ed il tannino molto garbato: il finale lungo è accompagnato da una lieve sapidità.

Vendemmia 2012. 13,5 % vol. Prodotte 1540 bottiglie: la nostra è la numero 0447.

Ancora una conferma della qualità prodotta da questa realtà marchigiana che vi invitiamo a conoscere meglio: https://www.accadiavini.it/

I nostri precedenti assaggi dei loro vini li potete trovare qui:

https://www.perunbicchiere.it/2017/09/03/consono-verdicchio-dei-castelli-di-jesi-accadia/

https://www.perunbicchiere.it/2018/01/30/cantori-di-accadia-un-verdicchio-che-guarda-lontano/

Una curiosità: Angelo Accadia è pittore e scultore, si respira “arte” ovunque in questa cantina..

(Visited 8 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go Top