Patricia, il Pinot Nero di Girlan

PATRICIA. Pinot Nero in purezza della cantina Cantina Girlan (Alto Adige).
Granato sanguigno.

Al naso è terroso, accese note di more scure e leggeri profumi a ricordo del passaggio in legno (vaniglia).

In bocca i frutti di bosco diventano rossi (fragoline), un fine tannino ed una morbida acidità. Molto lungo il finale.

Questo Pinot Nero ci è piaciuto molto 👍🏻 Vendemmia 2017, 13,5% vol. Kellerei • Cantina Girlan

Qualche info in più: le uve provengono in parte dai vigneti sulle colline dell’Oltradige, ad un’altezza di 450 – 500 m s.l.m. in vigneti ben areati, ed in parte dai pendii soleggiate di Mazzon e Montagna nella Bassa Atesina. Il terreno argilloso e calcareo si presta in modo ideale al vitigno Pinot Nero conferendogli una morbidezza vellutata ed una struttura elegante.
La vendemmia avviene manualmente in piccoli contenitori per il trasporto in cantina. Dopo la diraspatura il mosto viene portato con la propria gravitá nei tini d’acciaio inox per la fermentazione (12-15 giorni). A fermentazione malolattica avvenuta affinamento per 15 mesi in piccole e grandi botti di rovere e 6 mesi in bottiglia.

(Visited 4 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *