Dalla Toscana a Milano: Le Bertille si mettono in mostra

I vini della Toscana sono stati gli ospiti del primo evento della nuova stagione di GoWine a Milano dopo la pausa estiva. Tanti vini di tante cantine sui banchi ma quelli della Società agricola LE BERTILLE ci sono piaciuti particolarmente.

4 etichette proposte, diverse e un pochino fuori dagli schemi e dagli standard: 2 di queste le raccontiamo qui.

Il primo, un ROSSO DI MONTEPULCIANO con uve Sangiovese 80%, Ciliegiolo 10% e Canaiolo 10%, vinificato in serbatoi di acciaio: dopo la fermentazione malolattica evolve per 8 mesi in botti di rovere di Slavonia da 5,5 hl. Vendemmia 2015 con chiari ricordi di ciliegia, di pellame, di cuoio. In bocca il tannino adolescente da la forza ed il vigore per poter maturare a lungo. Il legno non lo caratterizza eccessivamente e si fa bere con grande piacere. Read More “Dalla Toscana a Milano: Le Bertille si mettono in mostra”

Io sono Albugnano – Tenuta Tamburnin

Io sono Albugnano

Sono un nobile piemontese, qualcuno dice che sono “il re” di queste colline. Nel Medioevo i canonici dell’Abbazia di Santa Maria di Vezzolano si presero cura di me. Dai tempi antichi sono arrivato, di generazione in generazione, fino ad oggi. Mi chiamo Albugnano e sono nebbiolo. Un altro nebbiolo: cresco in alto, nel Monferrato. Porto il nome di un paese a 549 metri sul livello del mare che ha il fascino selvaggio e autentico di chi non sa di essere bello. Mi accudiscono due giovani donne, Claudia e Valeria, e il loro padre, Piergiorgio, un tipo un po’ burbero ma simpatico. È lui che ha creduto in me per primo quando comprò l’azienda qui a Castelnuovo Don Bosco, nell’Astigiano. Credono in certi valori e hanno scelto di trattarmi bene. Nei miei filari c’è sempre erba verde e vita d’insetti. Mi vogliono bene e io ricambio. Vivo a Tenuta Tamburnin da dieci anni.

Read More “Io sono Albugnano – Tenuta Tamburnin”

Arneis Bricco delle Passere di Tibaldi

Nasco nel Roero, più precisamente a Pocapaglia, in un singolo vigneto che prende il nome Bricco delle Passere: mi trovo in una zona fresca, esposta a Nord Ovest, e, considerata la netta vicinanza con le Rocche, le mie radici incontrano una buona percentuale di sabbia con vere e proprie conchiglie che fanno della mineralità la tipicità della mia denominazione.

Sono un bouquet di fiori e ricco di note balsamiche nelle quali prevale la menta: questa mia personalità è dovuta all’utilizzo dei lieviti indigeni durante la fermentazione che mi rendono unico. Read More “Arneis Bricco delle Passere di Tibaldi”

Ci presentiamo: Sulié Cuvée e Typos

Ciao, siamo i gemelli Sulié Cuvée e Typos, gemelli diversi ma uguali. Usciti dal sodalizio di Carlo e Leonardo, due ragazzotti, che da più di 30 anni bazzicano nel vino e che ci hanno fortemente voluti a loro immagine e somiglianza, come sintesi della loro esperienza, come il meglio che il loro palato possa volere ed apprezzare: un elisir che deve accompagnare i momenti di convivialità con leggerezza ed autorevolezza. Siamo entrambi una strana razza di bollicine e fieramente uniche nel mondo degli spumanti: siamo Spumanti Integrali sui Lieviti, spumanti della genia dei rifermentati in bottiglia e, come gli altri appartenenti seri al nostro clan, disdegniamo l’esaltazione di sapidità data dagli zuccheri. Possediamo la freschezza, il fruttato, la territorialità ed il moderato tasso alcolico di quei simpatici ribaldi dei prosecchi ma senza disdegnare i sentori di crosta di pane tipici dei nobili cugini del metodo classico con i quali condividiamo almeno un anno di pigro ma significativo riposo sul letto di lieviti dai quali però non possiamo sopportare la dolorosa separazione.

Read More “Ci presentiamo: Sulié Cuvée e Typos”

Mi presento: DESERTO – Socci

Il mio nome è DESERTO e sono il Sogno di chi mi ha desiderato credendo in me così tanto da essere ancora qui dopo quasi 40 annate.

Nasco nelle Marche, nella zona classica di produzione del Verdicchio dei Castelli di Jesi, la più antica, e nonostante questo, sono stato chiamato solo DESERTO perché sarò io a parlare, libero da ogni denominazione.

 

 

 

Al naso mi presenterò con l’eleganza dei fiori bianchi e la loro freschezza, percepirete l’altezza delle colline sulle quali sono cresciuto.

Degustando la mia complessità riuscirete a capire la profondità delle radici e la ricchezza dei minerali del suolo.  Read More “Mi presento: DESERTO – Socci”

Mi presento: DALIS ROSE’ – Endrizzi

Sono nato da un’azione osata.

L’unione di una storia d’amore quasi impossibile.

Da genitori diversi ma armonici, le cui radici lontane derivano da paesi differenti.

Teroldego e Sauvignon blanc.

L’abbinamento di un rosso corposo e fruttato unito a un tocco di leggerezza ed esoticità. “Che coppia”, penserete voi. “Funzionerà? Non è né carne né pesce!” Ebbene si, potete abbinarmi perfettamente con entrambi. Read More “Mi presento: DALIS ROSE’ – Endrizzi”