Cuisine Collection, la novità firmata Matthew’s Dream

Cuisine collection, la nuova collezione firmata Matthew’s Dream

La nuova collezione di single cask firmata Matthew’s Dream è un omaggio alla cucina nella sua concezione più autentica e profonda. Sono stati scelti chef che hanno una cucina diretta, genuina, vera e pura, pochi fronzoli e tanta sostanza proprio come solo questi whisky sanno essere.

 

BRACE

Brace è il whiskey torbato che ti stupirà, unico nel suo genere unisce sensazioni vegetali e terrose ad un fumo caratterizzato da note acriliche e minerali.

OLFATTO
Il barbecue è acceso, note eleganti di brace d’ulivo invadono il naso, sentori freschi e vegetali di fogliame e legno scoppiettante anticipano l’arrivo di profumi di carruba e zucchero moscovado.
Si fa largo una straordinaria miscela di aromi che rimanda a peperone verde, paprika e timo, per arrivare ad un insolito finale di dolce brezza marina con un ricordo di salsedine.

GUSTO
L’ingresso si presenta dolce e avvolgente, la torbatura è presente ma non sovrasta, arrivano note di frutta matura, mallo di noce e olio appena uscito dal frantoio.
Sentori minerali che ricordano l’acqua di mare giocano con gli esteri donati dalla botte di rum, la bocca è pervasa da caramelle al latte e l’evoluzione porta a sentori agrumati ed erbe officinali della macchia mediterranea.
Solo alla fine i sentori terziari regalati dalla botte arrivano ricordando la canna da zucchero, melassa e caramello affumicato.

SERVAJ

Servaj offre linee aromatiche uniche, ricche e complesse che esprimono al meglio l’invecchiamento in Sherry Oloroso, un whiskey che apre la strada al futuro strizzando l’occhio a linee di gusto leggendarie di imbottigliamenti ormai dimenticati.

OLFATTO
Un whiskey pieno ed avvolgente con note di frutta rossa matura, amarene e ciliegie, a cui seguono lievi sentori tropicali di mango e papaya che a loro volta fanno da preludio a caldi profumi di canditi, uva passa, crema all’uovo e biscotti speziati al miele. Solo porgendo il bicchiere al naso abbiamo già fatto il giro del mondo.

GUSTO
L’ingresso è subito poderoso, con la memoria del gusto viaggiamo verso l’Andalusia, dolce, speziato e rotondo, la cui complessità ci fa percepire sin dal principio la frutta matura che lo contraddistingue, note eleganti di fragole, amarene e cuoio.
Si fanno spazio sentori di candito e la memoria ancestrale ci porta ora in Sicilia dove i dolci ricordi di uva passita fanno a gara con i profumi di quel cioccolato che solo a Modica sanno fare, il finale estremamente lungo aggiunge note agrodolci ricordando i fiori di cappero e la menta fresca ma tutto avviene con un equilibrio stupefacente.

FERMENTO

Fermento è un whisky di rara finezza che rappresenta il lato più elegante dell’affinamento in sherry cask.

OLFATTO
Il primo ricordo che questo whisky ha il poter di accendere è la memoria d’infanzia di panna e fragola, che siano le Big Bubble o le merende primaverili, basta avvicinare il bicchiere al naso e si ritorna subito bambini.
Emergono poi sentori più intensi di pepe giamaicano, ribes e pompelmo rosa che si intrecciano con i profumi di legno e vetiver donati da questa straordinaria botte.

GUSTO
Il primo sorso ci fa intendere fin da subito che siamo di fronte ad un whisky diverso dal solito, complesso, inaspettato e tagliente.
L’ingresso è un insieme di frutti rossi con un tocco di eucalipto e una spolverata di caffè, stravagante ma estremamente affascinante con una netta sensazione di texture lattica. Segue un’incantevole acidità quasi a richiamare un grande rosé francese che fiorisce in un bouquet di rosa damascena essiccata.

Il finale è lungo e persistente ma di grande eleganza con note tostate di caffè etiope e cacao crudo.

TESTA CUORE PANCIA

Un Whisky di altri tempi, di leggendaria grazia ed eleganza.

OLFATTO
Un whisky che ha in sé la vera essenza della Scozia, il tempo. Quando si porge il bicchiere al naso veniamo incantati da una miscela di profumi che rimandano al passato, pergamena, terra umida, fave di cacao, incenso e un tocco di dolcezza che richiama il profumo di una classica torta della nonna.
Il profumo di questo whisky è lo stesso che ritroviamo all’interno delle più antiche warehouse di Scozia.

GUSTO
Una grande coerenza tra olfatto e gusto, la crema pasticcera si sposa con note di miele di erica e un continuo richiamo a sentori di legni orientali aprono la strada a note più eleganti di violetta di Parma e foglie di fico donando a questo whisky il potere di trasportarci in una vera e propria esperienza sensoriale.
Il finale è gentile e ci saluta con sentori di libro antico, fiori di campo e zucchero a velo, ricordandoci che non bisogna avere fretta bensì un estremo rispetto del tempo, ingrediente principe di questo grande whisky.

ISPIRATI ALLA GRANDE CUCINA ITALIANA

Diego Rossi per la sua visione, Juri Chiotti per la sua radicalità, Jacopo Ticchi per i suoi sogni e Jacopo Mercuro per la sua volontà.

Questa collezione è come loro, guarda al futuro. Perché un grande chef è come un grande whisky, il frutto di un processo di molti anni che racchiude in sé il domani.

Matthew Whiskey • Dream Whisky (whiskeymatthew.com)

(Visited 22 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *