Monic – Roero Arneis – Tibaldi

Le colline Roerine sono la culla dell’azienda della quale parleremo oggi e che abbiamo già avuto modo di conoscere in passato, molto velocemente, durante una degustazione organizzata da GoWine (http://perunbicchiere.blogspot.it/2016/05/tutti-i-colori-del-bianco-evento-gowine.html).

 

Raccontiamo dell’azienda TIBALDI, realtà nata e cresciuta nell’affascinante borgo di Pocapaglia, in provincia di Cuneo, condotta oggi da due giovani sorelle, Monica, enologa, e Daniela, ed intrapresa negli anni passati dal loro bis-nonno, arrivata ad oggi grazie alla dedizione ed alla tenacia del nonno Tunin e all’ambizione di papà Stefano.

Azienda realmente a conduzione famigliare che produce circa 25000 bottiglie all’anno lavorando con competenza e professionalità, passione ed impegno, 7 ettari di vigneti per ottenere un frutto eccellente dai quali nasce anche il vino che stiamo per raccontarvi.

Abbiamo assaggiato MONIC, un Roero Arneis DOCG prodotto con uva 100% Arneis vendemmiata a mano nel settembre 2015.
Di colore giallo chiaro, brilla nel calice con i suoi luminosi riflessi verdolini.
Al naso è un vino molto fresco e di buona intensità: fini e leggeri fiori di sambuco e pepe bianco anticipano note fruttate di prugna gialla poco matura.
Questo Arneis in bocca è secco ed equilibrato: mineralità non invasiva anticipa note di prugna gialla acerba e agrumate di chinotto.
Con una buona alcolicità che scalda – 13% vol. – una gradevole tannicità ed una persistenza duratura, MONIC lascia la bocca asciutta ed invita sicuramente al secondo assaggio, poi al terzo.. al quarto..
Questo Arneis è stato dedicato da papà Stefano a Monica con queste parole (che troviamo anche sull’etichetta posteriore): “Mia cara Monica, meravigliosamente forte ed elegante, a te dedico il frutto prezioso dei miei amati colli Roerini: un vino dal profumo intenso e dal gusto fine.”

Noi lo abbiamo abbinato a del pesce azzurro ma lo vedremmo bene anche con carni bianche poco elaborate o con un risotto agli agrumi.

Condividiamo quanto scritto sul tappo in sughero:
IL VINO AGGIUNGE COLORE E SAPORE ALLA VITA.
Tutti i riferimenti dell’azienda li trovate qui: http://www.cantinatibaldi.com/index.asp
(Visited 31 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *