Ming River – l’anno del Drago inizia con Sichuan Baijiu

Felice Capodanno cinese! E per festeggiare l’anno del Drago, perché non cominciare in grande stile con un distillato di tendenza dalla Cina?

Il Baijiu è il nuovo distillato di tendenza proveniente dalla Cina, distillato principalmente dal sorgo rosso, anche se spesso sono utilizzati anche altri tipi di cereale quali frumento, orzo o miglio.

Luzhou Laojiao è la distilleria madre del Baijiu Strong Aroma della provincia di Sichuan. Situata a Luzhou, alla confluenza del fiume Tuo con lo Yangtze. Qui, le tecniche di produzione di questo distillato affondano le radici già nel 1300 quando, come al giorno d’oggi, per i processo di saccarificazione e fermentazione si utilizza il Qu, una sorta di lievito madre.

Uno spirito equilibrato e complesso, Ming River è l’originale Sichuan Baijiu, con una produzione ininterrotta che risale al 1324.
Ogni lotto inizia con grano di sorgo rosso raccolto localmente e lasciato a fermentare in solchi nel terreno che conferiscono il caratteristico terroir del baijiu in stile Sichuan. Dopo due mesi, il mosto viene portato alla luce e distillato in piccoli lotti utilizzando un tradizionale alambicco cinese. Viene poi lasciato riposare fino a due anni prima che il master blender lo equilibri.

Il risultato è un distillato audace senza compromessi, di medio corpo con una certa viscosità setosa, note di ananas e anice, con un finale morbido e persistente. Perfetto liscio che on the rocks accompagnato ad una cucina speziata.

Ming River Sichuan Baijiu 45° Cl 70 (spiritacademy.it)

Leggi anche La rivoluzione del cocktail inizia dal tè | per un bicchiere

(Visited 25 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *