BARDOLINO CHIARETTO – MONTE DEL FRÀ

Dopo diversi giorni di pioggia finalmente il sole ci fa un sorriso..

Torniamo in veneto dopo la nostra espatriata ed andiamo a conoscere una storica azienda agricola Veronese, il cui cuore lo troviamo a Custoza (frazione di Sommacampagna), sulle colline moreniche del Lago di Garda, a soli 15 km da Verona: MONTE DEL FRÀ.

Dopo cruenti battaglie, varie vicissitudini che hanno avuto come protagonisti frati, famiglie agguerrite e Napoleone Bonaparte, nel 1958 l’azienda agricola Monte del Frà prende la strada vitivinicola grazie ai fratelli Bonomo, Eligio e Claudio, che la portano ad essere oggi una solida realtà con 140 ettari di vigneti.

Una severa selezione delle uve che ne garantisce l’elevata qualità, lavorazioni meticolose nelle vigne, moderne tecniche in cantina e minuziosi controlli lungo tutto il processo, fanno di Monte del Frà un’azienda all’avanguardia.

La produzione è varia e ricca di molti premi e riconoscimenti: Amarone, Ripasso e Valpoilicella classico, Custoza, Lugana e Soave classico, Recioto e alcuni spumanti.

Nella nostra cantina abbiamo anche qualche bottiglia di quelle elencate qui sopra ma noi oggi vi raccontiamo del BARDOLINO CHIARETTO DOC.

Uve della vendemmia 2015 con resa di soli 2 kg a pianta (65% Corvina, 30% Rondinella, 5% Sangiovese), raccolte manualmente in periodi differenti – fine settembre per Rondinella e Molinara, primi di ottobre per la Corvina – imbottigliate ad una gradazione di 12,5 % vol.

Dopo una breve macerazione a freddo a contatto con le bucce per 24 ore, il nostro BARDOLINO CHIARETTO si presenta ai nostri occhi come un corallo chiarissimo, un brillante fior di pesco, color cipria intenso.

Una leggera e delicata intensità olfattiva non ci nasconde profumi di frutti rossi come il lampone, la ciliegia e il ribes.

Lo beviamo e ritroviamo la frutta che aveva colto il nostro olfatto: la ciliegia e il lampone sono dominanti al palato quasi a nascondere una lontana sensazione speziata di chiodo di garofano.

La buona acidità e la grande freschezza di questo BARDOLINO CHIARETTO ne fanno un compagno ideale per piatti freddi, tempure e finger food durante un conviviale aperitivo.

 

Tutte le informazioni sull’azienda le trovate qui: http://www.montedelfra.it

PS: un grazie speciale a Silvia per il bel libro “Donne in Vigna”.

(Visited 73 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *