“Un anno dopo”: il Vermentino di Quartomoro

Ancora una conferma da Quartomoro di Sardegna – Piero Cella e Luciana Baso con questo #vermentino “un anno dopo”. Profumi intensi: pietre sotto il sole caldo, il mare che bagna gli scogli, le erbe basse della costa piegate dal vento, piccole foglie d’erica che accompagnano qualcosa di balsamico. In bocca è un vino pieno, con una corposità importante. Le note nasali ritornano con succose prugne gialle ed un finale con ricordi di sali aromatizzati alle erbe mediterranee. Un grande Vermentino. Vendemmia 2016. Un piacere stappare vini così..

(Visited 50 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *