Un matrimonio riuscito – Braida ed il suo Bacialé

l Bacialé, in dialetto piemontese, è lo sponsale, colui che combina i matrimoni. Questo vino infatti nasce da un perfetto matrimonio tra Barbera, Pinot Nero, Cabernet Sauvignon e Merlot vinificati separatamente in acciaio e malolattica in legno. Rosso rubino carico. Intensi profumi di more in confettura e pepe colorato. In bocca é “tanta roba” con aromi di frutti blu/viola maturi, una speziatura quasi pizzicorina ed un finale natalizio di cannella. 👍🏻👍🏻 Vendemmia 2014. 13,5% vol. Un applauso a Braida di Giacomo Bologna. Quante bottiglie abbiamo? Solo una.. 😩😩

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *