Il mio nero: una conferma di Tenuta Ripa Alta

Ecco un altro esempio di buon lavoro di Tenuta Ripa Alta.

Un nero di troia in purezza che riposa comodamente per mesi in anfore di terracotta affinando i suoi profumi di frutta scura, dove una leggera punta di pepe, nero, come il nome che porta, anticipa un finale sbuffo di cannella.

In bocca escono le more, grosse e succose: tannico al punto giusto a dispetto di un colore che tende al maturo.

Vendemmia 2015. 15% vol. IGT.

IL MIO NERO.

Magari fosse mio..👍🏻👍🏻

(Visited 1 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go Top