Cuvée n° 745 Extra Brut – Jacquesson

Cuvée n° 745 Extra Brut

L’assemblaggio di vini di una stessa vendemmia, provenienti da decine di parcelle, si completa con alcuni dei loro predecessori: i “vins de réserve“, conservati in cantina per diversi anni.

In questo processo diventa fondamentale catturare il meglio di ogni annata, evitando di negare le variazioni proprie di ogni raccolto.
Le Cuvées vengono numerate per datarle e per metterne in evidenza le differenti personalità.

Annata 2017: uve raccolte ad Aÿ, Dizy, Hautvillers (66%), Avize e Oiry (34%). L’inverno e la primavera sono eccezionalmente poco piovosi, l’inizio della primavera è mite, ma in aprile alcune gelate tardive devastano i vigneti, in particolare nella Côte des Blancs. Le temperature risalgono e il tempo è bello fino a luglio. La fine di stagione è calda ma molto piovosa.
La vendemmia è iniziata il 4 settembre ed è terminata il 13. Una selezione rigorosa delle uve genera una bassa resa ma permette di ottenere grappoli maturi e sani. I vini si dimostrano ricchi e densi e la Cuvée viene completata con alcuni “vins de réserve”.

Prodotte 205.164 bottiglie, 8.082 magnum e 250 jéroboam.

Dosage: 0,75 gr/l.

JACQUESSON (pellegrinispa.net)

(Visited 91 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.