Ayala Blanc de Blancs 2016

Uno Champagne Blanc de Blancs millesimato, dalla ricchezza e dall’equilibrio ammalianti

La Maison di Champagne Ayala è stata fondata nel 1860 da Edmond de Ayala e da sua moglie. I membri della famiglia Ayala si impegnano con passione da generazioni per produrre Champagne di grande eleganza, i quali vengono apprezzati in tutto il mondo, in particolar modo in Inghilterra, dove Ayala fu il fornitore ufficiale della famiglia reale. Nel 2005, la Maison Ayala venne acquisita dall’azienda familiare Bollinger. Situata ad Aÿ, tra vigneti prestigiosi, la Maison di Champagne Ayala ha scritto la sua storia. Una delle più antiche Maison di Champagne che continua a trasmettere i valori di indipendenza, eccellenza e innovazione di generazione in generazione. Freschezza ed eleganza sono le parole chiave che definiscono lo stile degli Champagne Ayala in tutto il mondo.

Questo Blanc de Blancs d’Ayala, prodotto solo durante annate eccezionali e quindi in quantità limitate, esalta l’eleganza e l’espressione massima dei grandi terroir della Côte des Blancs in Champagne. Questa cuvée è prodotta con uva proveniente da vigneti a Oger, Chouilly, Cramant, Cuis e Grauves.

Questo Blanc de Blancs d’Ayala, 100% Chardonnay, viene fatto invecchiare in cantina per 6 anni sui lieviti. Il dosaggio è di 6 g/litro.

Il colore risulta di una tonalità di oro bianco brillante, e viene accompagnato da un’effervescenza molto delicata.
Al naso risulta complesso e unisce fragranze di limone maturo, cedro e gelsomino con fini note di miele (miele d’acacia) e pepe (pepe di Timut).
L’attacco in bocca ammalia con la sua precisione ed equilibrio. La bocca, ampia e golosa, svela aromi di frutto della passione, agrumi, spezie ma anche di crostata di prugne mirabelle. Il finale è persistente con una dolce mineralità gessosa.

Ideale come aperitivo, il Blanc de Blancs 2016 di Ayala si abbina perfettamente al rombo al burro bianco, al tacchino con indivia e lime, al crottin di Chavignol o alla pavlova con frutti esotici.

Home IT – Champagne Ayala (champagne-ayala.fr)

Se preferite la versione in rosa Ayala Brut Rosé Collection n.14 2014 | per un bicchiere

Late Release Vintage La Montagne Roederer

Late Release Vintage La Montagne: un’ode al tempo e alla gastronomia di Louis Roederer

Sull’orlo della maturità, sempre freschi, questi champagne sboccati all’origine illustrano la capacità di invecchiamento dei vini di Champagne e la loro formidabile dimensione gastronomica“. Li presenta così Jean-Baptiste Lécaillon, maestro di cantina della maison.

Rivelando un nuovo prisma dell’eccellenza Louis Roederer, questa prima edizione limitata di Late Release è un originale invito a (ri)scoprire l’espressione e l’identità dei vigneti de “La Montagne”, lo storico terroir di questa illustre Maison.

È infatti su questo terreno nel villaggio di Verzy, un Grand Cru della Montagne de Reims, che è iniziata l’avventura della famiglia Roederer dopo l’acquisizione delle prime vigne negli anni ’50 del XIX secolo. Adagiato su un terreno argilloso in cima alla collina, il pinot nero esala dopo una lenta e progressiva maturazione una firma unica che mescola armoniosamente gustose note fruttate con sottili tocchi legnosi. Read More “Late Release Vintage La Montagne Roederer”

Cuvée Elisabeth 2009 – Billecart-Salmon

Cuvée Elisabeth Salmon 2009, l’eleganza e la ricchezza di un grande Champagne rosé

Fin dalla sua creazione nel 1818 da parte dei coniugi Elisabeth Salmon e Nicolas-François Billecart, la Maison Billecart-Salmon è sempre restata indipendente, conservando per ben 7 generazioni l’integrità del suo savoir-faire e la qualità delle sue cuvée. L’assemblaggio delle prestigiose cuvée di Billecart-Salmon è realizzato minuziosamente grazie alle illustri viti di chardonnay, di pinot noir e di pinot meunier, tutte derivate dai più grandi terreni della Champagne.

La filosofia della Maison di Champagne Billecart-Salmon mira a portare avanti la ricerca della qualità e dell’eccellenza, combinando le tradizioni e il savoir-faire ancestrali con le tecnologie più efficienti dei nostri giorni.

La Maison Billecart-Salmon veglia su un vigneto di circa 100 ettari, coltivato in modo tradizionale per valorizzare questo terroir unico attraverso delle cuvée dall’eleganza rara.

Billecart-Salmon ha sempre avuto una passione senza tempo e intergenerazionale per il suo terroir, e il suo Elisabeth Salmon Rosé è un vibrante tributo alla cofondatrice della Maison.

Un colore luminoso precede un naso che combina armoniosamente freschezza e complessità. Il palato, da parte sua, rivela tutta la sua avidità, mineralità e finezza man mano che la degustazione procede.

Tutta da scoprire la raffinatezza e l’untuosa complessità dell’Elisabeth Salmon Rosé 2009 di Billecart-Salmon.

Champagne Billecart-Salmon- Maison Familiale fondée en 1818 | Site Officiel (champagne-billecart.fr)

Champagne Experience – Master Class

 

Champagne Experience, online il calendario delle Master Class della quinta edizione del più grande appuntamento dedicato alle nobili bollicine francesi

Su www.champagneexperience.it è possibile prenotare i seminari di approfondimento che si terranno durante la kermesse di Modena

Proseguono i preparativi di Champagne Experience, la manifestazione di riferimento in Italia dedicata allo champagne, organizzata da Società Excellence, realtà che riunisce diciannove tra i maggiori importatori e distributori italiani di vini e distillati d’eccellenza.

Domenica 16 e lunedì 17 ottobre gli spazi di Modena Fiere ospiteranno i vini di più di 120 aziende di champagne tra storiche Maison e piccoli vigneron, e allo stesso tempo daranno spazio anche a quattro Master Class, considerate ormai un momento di approfondimento divenute nel tempo un vero e proprio fiore all’occhiello della kermesse, incontri di formazione condotti da qualificati docenti che propongono un’esperienza di grande livello sensoriale e culturale.
Quest’anno si alterneranno “in cattedra” due profondi conoscitori dell’universo champagne:
Alberto Lupetti, giornalista professionista, appassionato di vino con oltre duecento viaggi
all’attivo nella regione della Champagne è uno dei più importanti esperti di bollicine francesi a livello mondiale, oltre che autore di numerose guide e libri sull’argomento. Alessandro Scorsone, Miglior Sommelier d’Italia nel 2008, nonché maestro cerimoniere della Presidenza del Consiglio dei ministri oltre che responsabile dei ricevimenti a Palazzo Chigi.
Il primo seminario in calendario Read More “Champagne Experience – Master Class”

Krug : Grande Cuvée 170ème Édition

Krug : Grande Cuvée 170ème Édition

Ogni anno, dalla fondazione della Maison Krug, viene creata una nuova edizione di Krug Grande Cuvée per offrire l’espressione più generosa dello champagne.

Questa bottiglia appartiene alla 170ª edizione di Krug Grande Cuvée, un blend di 195 vini da 12 annate diverse. Il più giovane risale al 2014 e il più vecchio al 1998. Un soggiorno di circa sette anni nelle nostre cantine gli conferisce una particolare espressione ed eleganza. Ogni bicchiere contiene il frutto di oltre 20 anni di esperienza approfondita.

Krug Grande Cuvée 170th Edition è composta intorno alla vendemmia 2014, un’annata dalle condizioni climatiche capricciose, oscillante tra periodi freschi e caldi con marcati episodi di pioggia e siccità. I vini si sono sviluppati in buone condizioni, che hanno garantito una vendemmia generosa. Questo clima contrastante ne ha preservato la freschezza e abbiamo potuto osservare una grande eterogeneità in tutta la regione, sottolineando l’importanza dell’approccio parcellare della Maison. Read More “Krug : Grande Cuvée 170ème Édition”

DOM RUINART BLANC DE BLANCS 2010

DOM RUINART BLANC DE BLANCS 2010

LA QUINTESSENZA DEI BLANC DE BLANCS

Questa annata eccezionale celebra il savoir-faire di coloro che hanno lavorato ad ogni singola bottiglia. La Cuvée è caratterizzata innanzitutto da un processo di invecchiamento che le conferisce maggiore complessità e profondità.

Il lancio di una nuova Cuvée Dom Ruinart rappresenta sempre un momento eccezionale. È l’espressione più completa di uno straordinario Blanc de Blancs. Dal lancio della prima Cuvée Dom Ruinart, nel 1966, solo 27 Millesimati sono stati presentati al pubblico.

L’annata 2010 si contraddistingue per un inverno molto rigido, un’estate precoce e un agosto piovoso. Nel corso della prima degustazione successiva al raccolto, il team di enologi della Maison si è reso conto che l’annata Chardonnay del 2010 era caratterizzata da una ricchezza intensa, premessa di un ottimo Millesimato.

Per Dom Ruinart, la Maison seleziona solo Chardonnay provenienti da terreni eccezionali, soprattutto Grand Cru. Read More “DOM RUINART BLANC DE BLANCS 2010”

AYALA Rosé – eleganza e femminilità

La Maison Champagne AYALA lo presenta cosi: “l’eleganza di un rosé nel quale domina Chadonnay. Rosé Majeur incarna a meraviglia l’originalità e la delicatezza dei vini della Maison. Assemblato in predominanza con Chardonnay, è elaborato con l’aggiunta di una parte di vino rosso proveniente dai migliori Crus della montagna di Reims. Il dosaggio lieve permette di esprimere al meglio lo stile elegante, ma allo stesso tempo femminile, e generoso della Maison.

50% Chardonnay, 40% Pinot Noir (di cui il 6% di vino rosso) e 10% Pinot Meunier.
3 anni di affinamento sulle fecce fini. Dosaggio: 7 gr/litro. 12%/Vol.

Dopo 5 anni in bottiglia (sboccatura 03/2017) appare alla vista di un rosa carico, quasi antico, ricco di verve.

Profumi giovani e generosi tra i quali dominano gli agrumi, pompelmo rosa su tutti, ai quali seguono le pesche bianche, poi la nota rossa di lamponi e fragoline.

Un sorso fresco e allegro nel quale lo Chardonnay ne caratterizza con forza la struttura di base: la scorza degli agrumi e il loro succo, la leggera astringenza del frutto di bosco, una delicata velatura amara in chiusura.

Un rosé top, da tenere sempre al fresco, pronto per ogni occasione.

Home IT – Champagne Ayala (champagne-ayala.fr)

Volete conoscere l’ultimo nato alla Maison? Eccolo Ayala Brut Rosé Collection n.14 2014 | per un bicchiere