BLÀNC – Contadi Castaldi

BLÀNC – Ultimo nato in casa Contadi Castaldi

Un sorso affascinante fuso in un perlage dinamico che traduce l’essenza della materia in ricercata eleganza, la cui chiave d’interpretazione rimane la struttura piena in un paradigma di inedita razionalità, centro nevralgico di freschezza e pungente mineralità. Intrecci di impalpabile gessosità, sbuffi di cipria, agrumi gialli, mandorla, sale, ginestra e caprifoglio, si leggono come tensione e profondità, un calice autentico, libero pensiero gastronomico. La grazia del sorso è la cifra stilistica imprescindibile, del quale stupisce il graffiante sviluppo verticale in un palato d’autore.

Un’etichetta e due numeri: 20 variabili di vendemmia, che provengono da 37 vigneti selezionati. La forza e la bellezza di piante di oltre tre decadi d’età, con radici che affondano nelle molteplici stratificazioni del territorio, per trarne nutrienti distintivi e microelementi unici. La massima espressione della nostra Franciacorta.

 

Uvaggio: Chardonnay 50%, Pinot bianco 50%

Origine: 37 vigne posizionate in alta collina

Sistemi d’allevamento: Guyot – Casarsa – Cordone speronato – Sylvoz

Densità di impianto: Guyot 5000 ceppi/ha – Casarsa 2500 ceppi/ha – Cordone speronato 5000 ceppi/ha – Sylvoz 3000 ceppi/ha

Resa: Da disciplinare (100 q.li/ha)

Resa di vino: Meno del 50%

Età media delle viti: Oltre 3 decadi

Periodo di vendemmia: Iniziata il 14 agosto e terminata il 30 agosto

Vinificazione: Pressatura soffice – Decantazione statica a freddo – Inoculo con lieviti selezionati – Fermentazione di 20 giorni in acciaio inox

Primo Affinamento: 7 mesi in acciaio

Stabilizzazione: Statica a freddo

Imbottigliamento: (tiraggio) Maggio 2019

Affinamento sui lieviti: Almeno 30 mesi

Sboccatura: Gennaio, marzo, maggio

Affinamento post sboccatura: Almeno 3 mesi

Dosaggio: Extra brut – 1,5 g/l

Franciacorta e vini cantina | Contadi Castaldi

(Visited 15 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.