VALERIA GAIDANO guida ALBUGNANO 549

CAMBIO AL VERTICE DELL’ASSOCIAZIONE ALBUGNANO 549
E’ di questi giorni la nuova nomina a Presidente dell’Associazione Albugnano 549 di Valeria Gaidano (Tenuta Tamburnin) affiancata da Mauro Roggero, Vice Presidente. Valeria Gaidano succede a Andrea Maria Pirollo che ha guidato l’associazione dal 2017 tracciandone il percorso e la crescita sino ad oggi.
Presidente e nuovo CDA sono stati eletti dall’assemblea dei soci. Oggi il CDA è così composto: Elisa Carossa (Alle Tre Colline), Franco Binello (Pianfiorito), Anna Paola Supino (Calcagni), Andrea Maria Pirollo (Ca’ Mariuccia) e Luc Billiet neosocio.
Valeria Gaidano intende proseguire nel solco della promozione e della crescita dell’associazione.
Il mio impegno oggi è volto a consolidare e promuovere l’identità enologica, storica, culturale e ambientale del territorio di produzione dell’Albugnano DOC, sotto la tutela del Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato di cui la nostra doc fa parte, e in stretta relazione con le altre realtà locali tra le quali spicca la nuova Enoteca Regionale dell’Albugnano, simbolo dello sviluppo del Nord Astigiano da cui la nostra identità ha origine”.
Nel 2020 è stato presentato il primo Albugnano DOC (annata 2017) e nel 2021 è uscita l’annata 2018. Realizzato con uve Nebbiolo in purezza, affinato in legno per 18 mesi e 6 mesi in bottiglia, un lavoro e una qualità del prodotto finale garantita dall’enologo Gianpiero Gerbi. A sancire impegno e visione dei soci, una bottiglia condivisa, espressione dell’autenticità e partecipazione delle aziende che rappresentano differenti e molteplici storie familiari e imprenditoriali.
(Visited 9 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.