GOLOSARIA Milano lancia l’area MIXOLOGY

GOLOSARIA MILANO LANCIA UN’AREA DEDICATA AL BERE MISCELATO

Dal 5 al 7 novembre debutta all’Allianz Mico di Fieramilanocity la nuova MIXO con i cocktail di Ginevra Castagnoli e dei ragazzi della Milan Bartender Community.

Debutta per il primo anno a Golosaria Milano l’esclusivo spazio MIXO, un’intera nuova area dedicata al bere miscelato nata come costola de ilGolosario, la guida di Paolo Massobrio alle mille e più cose buone d’Italia che recensisce più di 200 spirits. A rappresentare l’area saranno 15 produttori in presenza, fra cui Zucal Grappe, Saint-Roch, Risorgimento 5 e Cocchi (vermut); Roteglia e Vi.Pi Amari Distillati e Liquori, oltre a Naturae Gin, Helba Gin e Denever. Tutte realtà che rispecchiano la filosofia di ricerca di Massobrio fra i piccoli artigiani d’Italia.  Con loro si animerà un calendario di appuntamenti con i cocktail realizzati da Ginevra Castagnoli e dai ragazzi della Milan Bartender Community.

Tuttavia, la ricchezza di ricerca di Golosaria si manifesterà nella Bottigliera, dove sarà possibile degustare in purezza oltre 50 prodotti di nicchia, dai distillati di Capovilla all’amaro al carciofo di Niscemi firmato da Amaronna.

Due parole infine sui giovani che gestiranno l’intera area Mixo.

                                                                     Ginevra Castagnoli

Ginevra Castagnoli, Italiana ma residente all’estero da più di 10 anni, lavora nell’ambito dell’hospitality, principalmente tra Spagna, Inghilterra e Italia. Bartender e manager, da un anno a questa parte ha fondato la sua propria impresa, la EllӘs Empowerment, un’agenzia di comunicazione e piattaforma social media con focus parità di genere e inclusivity nell’industria della ristorazione e nella bar industry. Si occupa di dare visibilità alle donne che fanno parte di quest’industria e a cercare attivamente soluzioni ai problemi e alle discriminazioni che si possono trovare ad affrontare ogni giorno nel mondo del lavoro. Con la sua piattaforma è attiva anche nell’ambito degli eventi, del guest bartending e delle fiere, e come in questo caso, coordinerà la prima edizione di miscelazione all’interno di Golosaria: l’area Mixo.

Quello della Milan Bartender Community è invece un progetto che nasce nel 2021 da un’idea di Jacopo Castronovo e Paolo Bollani, entrambi professionisti del settore, con svariati anni di esperienze all’estero (UK, Francia, Australia, USA). Obiettivo della Community è quello di supportare gli operatori del settore hospitality: tramite condivisione, collaborazione, formazione e consulenze punta a migliorare la qualità del lavoro nel mondo food&beverage.

Paolo Massobrio e Marco Gatti

Per facilitare e velocizzare le comunicazioni all’interno del settore, MBC ha messo a disposizione un gruppo Facebook ( https://www.facebook.com/groups/milanbc ) che mette in contatto diretto (user to user) 1500+ operatori di settore. Milan Bartender Community collaborando con vari brand punta ad ingrandire la community e ad esportare la propria filosofia. Per supportare al meglio le piccole realtà, inoltre, MBC ha introdotto un servizio di consulenze create su misura per ogni esigenza. Questo servizio si sviluppa su due fronti, per locali, ristoranti e bar e per brands.

Ma Golosaria farà vivere i 12mila metri quadrati dell’Allianz MiCo di Fieramilanocity anche con le sue tre storiche aree: l’Area Food, con gli stand di 200 artigiani del gusto; l’Area Wine, con 100 cantine in presenza e l’Enoteca di Golosaria che avrà in mescita ben 150 referenze premiate negli anni da Paolo Massobrio e Marco Gatti fra i Top Hundred e infine l’Area Cucine di Strada, con le proposte di 10 truck per vivere a 360° la manifestazione.

Tutte le informazioni su ticket, programma ed espositori su Golosaria Milano 2022

(Visited 11 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *