Aperitivi d’estate con CHAMPAGNE MASSUCCO

CUVÉE MIREDE 2020, ALBERTO MASSUCCO MILLÉSIME 2018

LA SELEZIONE DI ALBERTO MASSUCCO CHAMPAGNE PER GLI APERITIVI D’ESTATE

Fresco, ma non ghiacciato, per esaltare i profumi. Servito ad una temperatura compresa fra gli 8 e i 10 gradi per allietare le sere d’estate, meglio se in compagnia di amici su una terrazza vista mare (o montagna). Il protagonista è lo champagne, il re dei vini, declinato secondo il gusto elegante di un italiano nella Côte des Blancs: Alberto Massucco.

Il vitigno d’elezione è lo Chardonnay. La produzione di Alberto Massucco comincia nel 2018, complice un legame straordinario con la famiglia De Sousa, noti vignerons del territorio. Il risultato è pura alchimia.

Ecco la nostra selezione per l’estate 2023

CUVÉE MIREDE 2020

Questo champagne è un omaggio di Alberto a sua moglie Mirede. Frutto di uve Grand Cru di Mesnil (30%) e Oger (30%) della vendemmia 2020, fermentate per circa un terzo in barrique, più quelle (30%) del vigneto di proprietà oltre ad un ulteriore 10% di vins de réserve del 2017, 2018 e 2019. Dopo il riposo sui lieviti lo champagne viene dosato a 1,5 g/l. Suadente e gentile, affascinante e sensuale. Il tocco maturo dell’albicocca, della mela cotogna e del marzapane cedono il passo all’intensità del caffè, della nocciola chiudendosi in un vibrante e persistente sentore di mandorla amara. Ricchezza di personalità luminosa rendono la cuvèe Mirede rara espressione della donna a cui è dedicata.
Sold out la produzione 2018, torna finalmente a luglio per brindare alle calde sere d’estate.
Vitigni: 100% Chardonnay
Prezzo al pubblico: a partire da 55€

ALBERTO MASSUCCO MILLÉSIME 2018

Champagne raffinato, ancorché capace di una concretezza che va ben oltre l’annata. Ha un naso “profumato” di fiori. Bocca fresca e rinfrescante sulla mineralità, esaltata da una pulizia cristallina. Il debutto di Alberto Massucco esalta il millesimo come pochi hanno saputo fare. Questo Chardonnay in purezza è prodotto con uve provenienti da due villaggi Grand Cru della Côte des Blancs, Avize (90%) e Oger (10%), vendemmia 2018, fermentate in fût e lasciate riposare sui lieviti 3 anni. Dopo il dégorgement lo champagne è dosato a 2 g/l.
Vitigni: 100% Chardonnay
Prezzo al pubblico: a partire da 60€

AMC 00

Champagne “d’ingresso” della Maison, composto dai 3 principali vitigni, con una presenza maggiore di Chardonnay, a conferirgli eleganza. Frutto della vendemmia 2017, le uve sono fermentate in cuve e unite poi a un 40% di vini di riserva conservati in botti di legno. Lo champagne ha riposato sui lieviti per 5 anni e non è stato dosato. Accoglie con un effluvio di fiori bianchi, a cui si accompagnano sentori di scorza agrumata, bacche selvatiche, pepe rosa, zenzero e sale. Una purezza brillante, una profondità luminosa. Uno champagne equilibrato e fine, pieno e avvolgente, con un finale sapido.
Vitigni: 50% Chardonnay, 30% Pinot Noir, 20% Meunier
Prezzo al pubblico: a partire da 38€

AMC 02

Assemblaggio, vinificazione e affinamento sono i medesimi dello champagne AMC 00, ma con dosaggio, in questo caso, a 2 g/l. Sentori di frutta gialla matura, crema pasticciera, caramelle di zucchero, danzano alternandosi ora alla freschezza del lime, del cedro, alle erbe di campo, salvia su tutte. Olfatto attraente con continui richiami di incenso e muschio. Gustosamente pieno, in uno slancio ogivale. Bocca suadente, fresca e lineare, ma anche con una piacevole cremosità.
Vitigni: 50% Chardonnay, 30% Pinot Noir, 20% Meunier
Prezzo al pubblico: a partire da 38€

Alberto Massucco Champagne

 

(Visited 82 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *