Mionetto SpA presenta Mionetto Aperitivo

Mionetto SpA presenta Mionetto Aperitivo

La storica cantina di Valdobbiadene lancia Mionetto Aperitivo, per uno Spritz a regola d’arte in pieno stile veneziano.

Protagonista indiscusso e noto in tutto il mondo, lo Spritz – riconoscibile dal tipico colore arancione, vivace e brillante – è il principale attore di aperitivi e brindisi tra amici.

Amato per la sua freschezza e piacevolezza, lo Spritz è il cocktail senza età, contemporaneo e di tendenza. Non sempre però sapore e profumo si equivalgono in tutti i drink, in quanto possono variare in funzione della qualità e del bilanciamento dei singoli ingredienti.

Proprio dalla volontà di offrire un prodotto inconfondibile per aroma e gusto, Mionetto ha deciso di creare con Mionetto Aperitivo il proprio Mionetto Spritz, mirando così ad un ruolo di spicco anche nella mixology. Destinato in Italia al canale HoReCa, Mionetto Aperitivo – grazie alle sue caratteristiche organolettiche – è in grado di fondersi nel modo più equilibrato al gusto del Prosecco Mionetto.

Dagli aromi 100% naturali, il nuovo Mionetto Aperitivo è ottenuto secondo l’esclusiva e originale ricetta Mionetto a base di agrumi e botaniche selezionate. Sapori diversi ma armoniosi che contribuiscono a disegnare il suo carattere esclusivo: il dolce dell’arancia rossa e della liquirizia, la fresca acidità degli agrumi e la nota bitter delle botaniche e dell’arancia amara si combinano perfettamente con gli aromi freschi e fruttati del Prosecco Mionetto, regalando tutto il piacere di un perfetto Spritz.

Dedicato a chi vuole vivere al meglio il rito dello Spritz veneziano, il cocktail firmato dal brand di Valdobbiadene ha un carattere unico e distintivo, frutto dell’esperienza di una delle Cantine di riferimento nel mercato del Prosecco e da sempre protagonista nel mondo dello Spritz.

Per brindare in compagnia, ecco la ricetta per un Mionetto Spritz a regola d’arte in 6 piccoli passi:

  • 1 – Riempi un calice con ghiaccio
  • 2 – Aggiungi 3 parti di Prosecco Mionetto
  • 3 – Aggiungi 2 parti di Mionetto Aperitivo
  • 4 – Completa con uno spruzzo di soda o acqua frizzante
  • 5 – Decora con una fetta d’arancia
  • 6 – Mescola delicatamente

 

 

Mionetto S.p.A.

Mionetto nasce nel 1887 dall’amore e dalla passione per la terra e per il lavoro in cantina del mastro vinificatore Francesco Mionetto, capostipite della famiglia. Situata nelle colline di Valdobbiadene, nel cuore dell’area storica di produzione del Prosecco, immersa in paesaggio unico riconosciuto Patrimonio dell’Umanità UNESCO, Mionetto ha saputo, in oltre 135 anni di storia, farsi interprete del territorio d’origine e diventare una delle realtà vinicole italiane produttrici di vino spumante più rappresentative nel panorama internazionale e Cantina di riferimento nel mercato del Prosecco. Mionetto si è affermato come Brand dal respiro internazionale grazie alla sua impronta moderna ed innovativa, capace di anticipare le tendenze, pur mantenendo saldo il legame con la cultura del territorio di provenienza. Il successo di Mionetto nel mondo nasce dalla sua storia, dalla tradizione, dalla costante attenzione per la qualità ricercata in ogni fase del processo produttivo, dalla continua innovazione del portafoglio prodotti e all’inconfondibile stile e forza con cui la marca sa esprimersi. Dal 2008 la Cantina fa parte del Gruppo Henkell & Co., oggi Henkell-Freixenet, uno dei maggiori produttori di bollicine a livello mondiale e ai vertici dell’azienda c’è un Management Board composto da Alessio Del Savio (Managing Director, Technical Director e Management Committee Spokesman), Paolo Bogoni (Chief Marketing Officer e Management Board Executive), Robert Ebner (Chief Sales Officer e Management Board Executive) e Marco Tomasin (Chief Financial Officer e Management Board Executive).

 

Per ulteriori informazioni: Mionetto Prosecco | sito ufficiale

Vogliamo parlare della nuova area dedicata all’ospitalità? Mionetto: la storia si rinnova | per un bicchiere

(Visited 68 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *