Grand Siècle n°24 di Laurent Perrier.

Grand Siècle n°24 di Champagne Laurent-Perrier.
Alla vista un platino intenso con bollicine molto fini.
Al naso giungono nuance dolci, di pasticceria, di pasta di mandorle e agrumi canditi, di frutta secca tostata. Poi miele di acacia. A chiudere un filo di zenzero.
Un sorso fresco, vigoroso e minerale, pungente il giusto e ricco di buono. La pasticceria si presenta delicata e cremosa. Finisce prima la bottiglie che la sua persistenza. Rientra sicuramente tra quelle che vorresti non finissero mai..

Qualche info:
Lo Champagne Brut Grande Cuvée “Grande Siècle Iteration n. 24” è il gioiello della Maison Laurent-Perrier, un capolavoro di equilibrio tra finezza, potenza e freschezza, nato dalle uve selezionate di prestigiosi Grands Crus e dalle migliori vendemmie. Il suo nome richiama il periodo d’oro francese, il XVII secolo, come tributo al Re Sole, all’apoteosi delle arti, al lusso e alle origini della moderna gastronomia…


Lo Champagne “Grande Siècle” Laurent-Perrier viene prodotto dal 1959 e nasce dall’idea di creare una Grande Cuvée unica ed eccezionale a partire da un assemblaggio di 3 diverse annate, contraddicendo l’idea che le Cuvée più prestigiose debbano essere costituite da un solo millesimo. Il suo inventore, Bernard de Nonancourt, ha coniato per questa Cuvée il motto “le meilleur du meilleur avec le meilleur”, perché nata dall’assemblaggio delle migliori uve delle migliori annate (in questo caso 2007, 2006 e 2004) e provenienti dai migliori Grand Cru. Si tratta di uve di Chardonnay (55%) e Pinot Nero (45%) selezionate in 11 differenti Grand Crus.

“Iteration n.24 Grande Siècle” si presenta in una bottiglia sinuosa e raffinata, ispirata alle creazioni in vetro soffiato dei maestri vetrai del XVII secolo, usate per i primi champagne che arrivavano sulla tavola del re di Francia. In queste bottiglie lo Champagne affina in cantina per un periodo minimo di 7 anni a contatto coi lieviti.

Champagne Laurent-Perrier

Un altro champagne che ci è piaciuto molto lo puoi scoprire qui: Rosé Réserve di Charles Heidsieck | per un bicchiere

(Visited 29 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *