Ruchè – il Clàsic di Ferraris

CLASÌC
RUCHÈ DI CASTAGNOLE MONFERRATO di Ferraris Agricola

Luce nel calice color rubino.
Tanti i profumi: intensa la spezia pepata seguita dalla marmellata di frutti rossi e ciliegie. Leggera la vena legnosa. Una bomba di profumo che riempie il naso anche nel momento dell’assaggio.
Al palato risulta succoso, morbido e caldo. Una viva acidità interagisce perfettamente con il legno e la spezia, note dominanti, in un sorso nel quale vengono incorniciate, perfettamente, le colline attorno ai vigneti nei caldi colori dell’autunno.
Una bottiglia perfetta.
Non abbiamo mai fatto commenti legati al costo di un vino ma in questo caso c’è un rapporto qualità prezzo probabilmente impareggiabile.

Qualche info in più, servono sempre:

Uvaggio: Ruchè 100%
Zona di produzione: Castagnole Monferrato, Asti
Topologia di terreno: Mix calcareo, argilloso, tufaceo
Sitema di allevamento: Guyot singolo
Resa: 70 q/ha – 260 metri s.l.m.
Età dei vigneti: 8-12 anni
Fermentazione alcolica:10-15 giorni a temperature controlla in rotofermentatori
Fermentazione malolattica: in tini di rovere da 54 Hl
Invecchiamento: 9 mesi in botti grande di rovere
Affinamento: 3 mesi in bottiglia

Alcool: 15%
Vendemmia 2020

Ferraris Agricola, vino Ruchè di Castagnole Monferrato, la nostra passione

Volete conoscere un’altra espressione del Ruchè di Luca? A voi Il Parroco ed il suo Ruchè | per un bicchiere

(Visited 45 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *