Zamuner Riserva Extra Brut

Zamuner Riserva Extra Brut. Nasce da uve Pinot Nero, Pinot Meunier e Chardonnay di proprietà dell’azienda, coltivate su terreni in collina di origine morenica formatasi durante la glaciazione Würm.

Giallo paglierino che guarda all’oro, a lampi rosa. Bollicine estremamente fini.

Questo metodo classico, dopo 10 anni e più sui lieviti e 2 in bottiglia, si è evoluto con profumi di nespole e pane, margherite e cenere. L’incontro col bicchiere ha liberato note di chicchi di liquirizia e purea di frutti bianchi. Ceralacca in chiusura.

Un sorso strutturato e pieno. Fresco, citrino e minerale, lascia uscire pian piano la nota di agrume, cedro e chinotto, poi una veste candida di pesca noce e camomilla. Cremoso quanto basta. Chiude un falò tra le rocce ormai spento.

Vendemmia 2009 – Sboccatura giugno 2020. 12,5% vol.

Questa è una bottiglia 🔝🔝🔝che non ha nulla da invidiare a nessuno.

Zamuner | Il più francese tra gli italiani

Riserva Zamuner Daniele Rosè Brut | per un bicchiere

(Visited 18 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.