Drynuary – il detox di CRAK

Anche quest’anno sta arrivando il periodo del post-abbuffate e bevute; per superare al meglio questo momento di detox CRAK ha creato Drynuary IPA 3,0%.

Uno studio dice che se si è a tavola in più di 7 persone, si mangia e si beve il 90% in più di quando si mangia soli, o comunque in poche persone. E pare che anche durante queste festività abbiamo alzato tutti il gomito e mestamente fatto scorrere l’ardiglione della cintura al buco successivo.

Se anche tu vuoi seguire il Drynuary rimanendo a secco, c’è il rischio che dopo un periodo così lungo di astinenza ti spacchi non appena termina il mese. Per questo motivo abbiamo pensato a Drynuary IPA, bassa gradazione con un mix di luppoli americani tra cui spicca il Citra e Mosaic, leggera e a basso contenuto di calorie per poter sgarrare senza sgarrare”.

Birra IPA dal corpo leggerissimo e dalla luppolatura fine e fragrante caratterizzata sopratutto dal luppolo Citra e Mosaic. Le note aromatiche del Citra sono arricchite da quelle provenienti da un mix di luppoli principalmente americani che apportano delicati accenni di frutta fresca (mandarino, uva spina, passion fruit e pompelmo) resina.

Drynuary – IPA 3,0% – Official Shop Birrificio Crak® (crakbrewery.com)

Se preferite qualcosa di più impegnativo MANSUETO 2022 – il barrel project di CRAK | per un bicchiere

(Visited 18 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *