Freixenet: leader mondiale del CAVA

Freixenet: celebra i momenti speciali della vita
L’anima raffinata e innovatrice dell’azienda leader mondiale nella categoria degli spumanti prodotti con metodo tradizionale Cava

 

Freixenet nasce nel 1861, in una piccola località catalana vicino Barcellona, dove Francesc Sala Ferrés avvia la produzione e l’esportazione di vino in America.

Nel 1911 l’azienda fiorisce grazie all’incontro tra Dolores Sala Vivé, erede dell’emporio di vino Sala e grande esperta in vinificazione, e Pedro Ferrer, giovane e lungimirante imprenditore. È merito della coppia la decisione di passare dalla produzione di un vino fermo a quella, ben più complessa, di un vino spumante prodotto secondo il tradizionale metodo classico spagnolo, chiamato “Cava”. Una scelta coraggiosa che segna una svolta decisiva, che dura fino ad oggi.

È sempre la coppia a scegliere per i loro spumanti il nome Freixenet, che deriva da “El Freixenet”, il soprannome dato a Pedro e ispirato al vigneto di famiglia in cui è cresciuto, chiamato appunto La Freixeneda o “foresta di frassino” in catalano.

Nel 1930 Pedro e Dolores aprono il primo ufficio in New Jersey, convinti che festeggiare sia qualcosa che accomuna tutte le persone del mondo e che il loro Cava dovesse essere parte di questi momenti. Negli anni seguenti alla guida dell’azienda si susseguono sia Dolores, dopo la morte del marito nel 1941, sia il figlio Josep Ferrer, che dal 1957 introduce importanti innovazioni a livello qualitativo e tecnologico.

Freixenet è stata, infatti, la prima azienda in Spagna ad utilizzare la pressa pneumatica per la pressatura dell’uva, serbatoi refrigerati per il controllo della fermentazione e a ricorrere allo sviluppo di lieviti selezionati per l’attivazione del processo di spumantizzazione. Grazie all’impegno di tutta la famiglia Ferrer, dal 1980 Freixenet è leader mondiale nella categoria degli spumanti prodotti con metodo tradizionale spagnolo, con più di 100 milioni di bottiglie esportate in oltre 100 paesi.

Oggi, con la quinta generazione alla guida dell’azienda, Freixenet continua a produrre vini di qualità con la passione di sempre, nel rispetto della natura e con l’utilizzo di tecnologie all’avanguardia. E, cosa più importante di tutte, continua a rendere unici i momenti speciali di ogni persona nel mondo.

Gli spumanti Freixenet, frutto di un’esperienza secolare

Le bollicine di Freixenet sono il connubio perfetto tra tradizione e innovazione enologica, valori cardine della storia di Freixenet e delle sue bottiglie iconiche che hanno contribuito all’affermazione del brand nel panorama vinicolo internazionale.

Nel 1941 viene introdotto il Carta Nevada, lo spumante Cava dalla caratteristica bottiglia satinata che ben presto diventa un’icona a livello globale, e nel 1974 è la volta del Cordón Negro, lo spumante Cava dal gusto fresco, fragrante e fruttato e dall’inconfondibile bottiglia color nero satinato che arriva ad essere il più esportato nel mondo.

Nell’ottica di una costante evoluzione, Freixenet continua a lanciare nuovi prodotti come il Prosecco D.O.C, uno spumante che unisce la qualità e la straordinaria estetica che caratterizza da sempre Freixenet.

Per brindare ai momenti piccoli e grandi della vita Freixenet propone anche gli spumanti Cava Elyssia Gran Cuvée e Vintage Riserva. Il primo, caratterizzato da un bouquet floreale e fruttato, con note di fiori d’acacia, ananas e pesca matura, mentre il secondo da un perlage fine e dal gusto fresco ed equilibrato.

 

Freixenet
Freixenet nasce nel 1861 con l’emporio vinicolo di Francesc Sala Ferrés che, nel 1911, Dolores Sala Vivé e Pedro Ferrer reinventano passando dalla produzione di vino fermo a quella di spumanti metodo classico Cava. Dagli anni ’80 Freixenet arriva ad essere leader mondiale nella categoria degli spumanti prodotti con metodo tradizionale spagnolo e nel 2018, dalla sua unione con il Gruppo Henkell & Co., nasce il Gruppo Henkell-Freixenet, ad oggi uno dei maggiori produttori di bollicine a livello mondiale. L’azienda ha sede a Sant Sadurní d’Anoia, vicino a Barcellona, esporta più di 100 milioni di bottiglie in oltre 100 paesi e produce i suoi spumanti in 16 aree vinicole tra le più prestigiose del mondo, dalla California all’Argentina, dall’Australia a La Rioja.

Per ulteriori informazioni:
Cava Freixenet, líder mundial en cava de calidad | Freixenet

(Visited 128 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *