Cortegaia: la sostenibilità in un calice

Un packaging innovativo e accattivante, con il plus del tappo Nomacorc Ocean, studiato per salvaguardare la salute dei mari del nostro pianeta, ed una gradazione alcolica del 9.5% e solo 52 kcal per calice.

Ultimo nato in casa La Scolca, Cortegaia è una felice combinazione di forma e contenuto.

L’estrema interpretazione della filosofia della maison guidata con mano sicura da Chiara Soldati, da sempre attenta alle tematiche ambientali ma senza mai rinunciare alla costante ricerca di una qualità che rappresenta la cifra stilistica della storica cantina piemontese.

Vinificazione in bianco, tradizionale nel senso più positivo del termine. Basso il tenore alcolico che nulla toglie all’impianto olfattivo, un riuscito mix di frutta e di fiori e che regala al palato l’emozione di un sorso che gioca le sue carte sul perfetto equilibrio tra acidità e struttura. Un vino certamente in grado di soddisfare un pubblico giovane ma che troverà molti estimatori tra coloro che nel calice ricercano fascino ed eleganza.

Degustare una bottiglia di Cortegaia è quindi qualcosa che trascende il puro piacere gustativo. E’ aderire a uno stile di vita, sposare un progetto, proseguire in un percorso di consapevolezza dove il rispetto dell’ambiente non è soltanto un concetto astratto ma un modo di essere.

Cortegaia – La Scolca Vini e Spumanti | Shop

SOL LUI, Sauvignon in casa LA SCOLCA | per un bicchiere

(Visited 82 times, 1 visits today)

One thought on “Cortegaia: la sostenibilità in un calice

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *