Un poker di uve per CAMPOSTARNE

Scendo in cantina alla ricerca di cosa non lo ricordo nemmeno e trovo una bottiglia di #CAMPOSTARNE della vendemmia 2012 di Costaripa: l’ho portata via con me e l’ho aperta. Prodotto con un poker di uve: #Groppello#Marzemino#Sangiovese e #Barbera. Un bel rubino brillante con riflessi arancioni appena accennati. Al naso allegri profumi di frutti rossi, di fragole e di lamponi maturi seguiti da speziature erbacee, di coriandolo nel finale. Al palato non tradisce le attese olfattive aggiungendo, come piacevole scoperta, corpo delicato e struttura elegante. Note di tamarindo in chiusura. Peccato averne avuta una sola bottiglia.

“Una persona che beve due bicchieri di vino rosso al giorno aiuta il suo cuore a stare meglio”, Prof. Christiaan Barnard

(Visited 53 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *