Brut Nature di Moser: una vetta di piacere

Un’altra conferma di Moser Trento: Brut Nature 2011. Uve Chardonnay selezionate da vigneti di 30 anni. Non meno di 5 anni sui lieviti. Una bollicina fine e perpetua. Un paglierino di media intensità. Il naso scova leggerezza: le note di lievito non mancano, affiancate da un freddo metallo ed un agrume acerbo. Un sorso quasi inaspettato: non duro ed estremo ma cremoso ed avvolgente. Il minerale si sposa all’impasto del pane ed alla scorze degli agrumi. Che bottiglia! Noi abbiamo giocato in casa con un filetto di trota trentina affumicata..

Bevetelo con quel che volete o anche da solo: il piacere ci sarà in ogni caso..

(Visited 3 times, 1 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Go Top