ERPACRIFE – Nebbiolo in versione zero

Nebbiolo in purezza di Erpacrife Spumante Metodo Classico. Dosaggio zero. Vendemmia 2015. Alla vista ricorda un tramonto invernale con una presenza importante di bollicine molto piccole.
I classici profumi di frutti rossi del bosco, ribes e lamponi, riempiono il calice. Seguono leggeri sbuffi floreali e, in lontananza, di liquirizia.
Il sorso spacca: esplosivo e generoso ed al contempo sinuoso e sensuale. Intenso ed equilibrato. Un Nebbiolo carico di freschezza e sapidità, con un velo tannico e maturo a completare l’opera. 13% vol. Sboccatura gennaio 2020. Dato il periodo, possiamo dire: “tombola!”

L’Albugnano DOC è diventato SUPERIORE

Novità per Tenuta Tamburnin.

L’Albugnano 549 DOC è cresciuto ed è diventato SUPERIORE.

Abbiamo chiesto a Valeria, anima, mente e corpo di Tenuta Tamburnin, di raccontarci questa nuova etichetta: ecco cosa abbiamo scoperto.

“L’Albugnano DOC Superiore nasce da uve Nebbiolo in purezza. Le viti, allevate a sistema Guyot, crescono su terreni di origine marino–sedimentaria con strati superficiali limoso-sabbioso a carattere calcareo ad un’altitudine di 350 mt ed i grappoli sono soggetti ad un’accurata e severa selezione. La vendemmia avviene manualmente nella prima metà di ottobre. La fermentazione in vasche d’acciaio ha durata di 10-12 giorni (malolattica svolta al 100%) alla quale segue un affinamento di 18 mesi in botte grande ed un successivo periodo di riposo in bottiglia di 6 mesi. Per apprezzarne al meglio le caratteristiche e le qualità si consiglia l’assaggio in un bicchiere molto ampio nel quale si presenterà di un colore granato brillante. Al naso lascia scoprire sensazioni di frutta fresca alternate a note mentolate. Sullo sfondo dolci accenni di spezie. Un sorso nel quale acidità e corpo, in un riuscito equilibrio, vengono sostenuti da una struttura importante. Il tannino dolce avvolge tenacemente il finale. La prima vendemmia, la 2017, è già sul mercato e a breve uscirà la vendemmia 2018. Da abbinare con successo ad agnolotti piemontesi, primi con sughi di cinghiale, faraona e salumi ben stagionati.”

Il progetto Albugnano 549 nasce nel 2017 grazie a 9 produttori, diventati oggi 14.

Riporto qui quanto si può trovare sul sito dell’associazione Home ~ Albugnano 549

Read More “L’Albugnano DOC è diventato SUPERIORE”

Il Nebbiolo delle sorelle Tibaldi

Nebbiolo in purezza, vendemmiato nella prima metà di ottobre, della cantina Tibaldi.
Il colore granato cristallino, pieno ma che si lascia vedere dentro.
Al naso ciliegie mature, cuoio leggero, peperoncino essiccato, frutti di bosco, terroso e lievemente pepato, ferroso e sanguigno.
In bocca una masticabilità equilibrata, ricca di bacche del bosco, erbe aromatiche e spezie, chiodi di garofano, pepe delicato e corteccia.
Un vino giovane che asciuga il palato e lo lascia vestito di buono. La gradazione di 14,5% vol è ben integrata. Nel retro naso soffici note fumose. Vendemmia 2018.
Brave le sorelle Tibaldi 👏🏻👏🏻👏🏻 Tibaldi Vini (cantinatibaldi.com)
In questa cantina si trovano anche interessanti vini bianchi: Il Roero Arneis di Tibaldi | per un bicchiere